venerdì 30 maggio 2014

Perché ho bisogno di un blog?

Benvenuti nel mio nuovo blog nato dopo quasi 6 mesi l'uscita di Gaia. 
Perché ci ho messo tanto tempo per decidermi a farlo? La risposta è ancora una volta una domanda ed è la stessa domanda che ha dato il titolo a questo post: Perché fare un blog?

Beh, la risposta più semplice sarebbe :"per farsi conoscere e vendere qualche copia in più, ovvio!" ma non è proprio così. Se fossi uno scrittore vero e affermato forse potrebbe funzionare ma nel mio caso non credo proprio anche perché basterebbe la condivisione di facebook per raggiungere gli stessi risultati o forse anche migliori. 
No, non è questo il motivo. Dopo averci riflettuto per tanto tempo, credo che la ragione che mi ha spinto ad aprirlo sia dovuta alla necessità di avere un confronto con le poche persone che hanno avuto il coraggio di leggere i miei lavori.
Un blog è il posto ideale per far questo, il luogo dove ci può essere un aperto scambio di opinioni, consigli e idee.
Detto questo invito tutti quelli che hanno letto Gaia a esprimere le loro opinioni, critiche o suggerimenti per i prossimi lavori in modo che io possa rispondere e farne tesoro per il futuro e invito tutti gli altri che non hanno letto Gaia (e forse mai lo leggeranno) a intervenire sul blog per dire la loro.

Inoltre io avrò cura di aggiornarvi sulle novità editoria della casa editrice che ha gentilmente pubblicato la mia opera e dell'evolversi del mio hobby letterario.

Un sentito grazie a tutti voi.

Massimo Bruno Antinori